La mucosa nasale

La cavità nasale è rivestita da una membrana mucosa, questa è formata nella parte più alta da un epitelio in cui si trovano: cellule che producono il muco e cellule ciliate ricoperte da fini peli, le cilia vibratili (vedi figura a lato). Sotto l’epitelio si trova un ricca rete di vasi sanguigni capillari.

La mucosa nasale è fondamentale per il corretto funzionamento dell’intero apparato respiratorio.

Il naso riscalda e umidifica oltre 12.000 litri di aria al giorno. Lavora grazie a diversi meccanismi di difesa: il suo epitelio e la fitta rete di capillari, il muco, le ciglia vibratili che spostano il muco, le cellule del sistema immunitario e numerose sostanze in grado di bloccare batteri e virus e sostanze nocive.

Il naso è anche una prima linea di difesa del sistema immunitario.